(+39) 081 187 40 195

Il Blog di Abcom

 

 

 

 

 

Come creare un Piano Editoriale: consigli e idee!

  • Martedì, 24 Febbraio 2015 13:18
  • Scritto da 

Redigere un piano editoriale, significa organizzare una strategia di comunicazione sui vari social network e sul proprio blog/sito. Bene, ma da dove si inizia?

Innanzitutto si definiscono titoli, argomenti da trattare e orari di pubblicazione.

In un buon Piano Editoriale devono essere definiti i seguenti punti:  

Obiettivi: Per ottenere un buon risultato, chi pianifica una strategia di marketing, deve aver ben focalizzato lo scopo che vuole raggiungere. Gli obiettivi devono essere misurabili e valutabili, come per esempio ottenere più follower su Twitter,  aumentare il numero di visite al proprio sito e così via.  

Contenuti: In questa fase di pianificazione i contenuti sono i protagonisti. Dobbiamo decidere le tematiche da trattare, le keywords da identificare ed il tono da utilizzare nelle varie comunicazioni. E' opportuno altresì arricchire i contenuti con determinati hashtag per favorirne la ricerca. Tuttavia gli hashtag devono essere inseriti con cognizione di causa, in stretta relazione con i contenuti in esame e non abusarne.

Canali: Una volta sviluppati i punti precedentemente elencati, è indispensabile individuare i canali attraverso i quali vogliamo veicolare i nostri contenuti. I due canali principali in abito web sono i social network e i blog.  Aggiornamenti (frequenza di pubblicazione) E’ importante pubblicare costantemente post e articoli, tenendo sempre attiva la presenza sui social, senza “abbandonare” i lettori. La frequenza di aggiornamento varia da social a social, per questo è importante studiare attentamente quali sono gli orari e i giorni più adatti per la pubblicazione.