Ab Com Media Company è un’ agenzia web di Napoli che realizza siti internet per aziende e professionisti. Dal sito internet vetrina al CMS, content management system, ai sistemi e-commerce per la vendita on line sappiamo sempre proporre la soluzione migliore. Ci occupiamo inoltre di promozione e web marketing, content e social media marketing, immagine aziendale coordinata e servizi fotografici.

Via Michele Kebaker 14, cap 80129, Vomero [Napoli]
39 - 081 199 10 089
info@ab-com.it

Blog

  /  Blog

Sembra incredibile, o quantomeno difficile da credere, eppure ancora oggi, alle soglie dell'anno del signore 2020, esistono aziende in Italia che reputano non strategico il web, ed in particolare il web marketing, all'interno delle proprie politiche economiche, di comunicazione e promozione di prodotti e servizi. A rivelarlo, in questi giorni, la pubblicazione di un testo di approfondimento scritto a tre mani da Paola Sabella, Direttrice dell’Agenzia Sviluppo Chieti-Pescara e Segretaria generale

Una recente richiesta da parte di un cliente, il quale si è visto penalizzare il sito da Google, ci offre lo spunto per parlare (soprattutto, ma non solo) di link popularity. Questo perchè nell'analizzare la presenza nel web di questa azienda, abbiamo avuto modo di constatare che gran parte dei problemi sorgevano a causa dei numerosi mirroring, a volte persino annidati tra loro, del sito principale. Quindi ricezione di link in entrata

Secondo un rapporto del New York Times ci sarebbero nuovi problemi per Facebook e su come condivide i dati con i produttori di dispositivi, da Apple a Samsung, ecc. Questi sono a conoscenza delle informazioni degli utenti di Facebook, ma secondo il social network non è niente rispetto allo scandalo che ha portato alla controversia di Cambridge Analytica (ne abbiamo parlato qui: https://goo.gl/23X5gb).   Il New York Times ha riferito che Facebook

Ce ne siamo accorti un po' tutti! E per forza, visto che in questi giorni le caselle di posta elettronica sono state letteralmente inondate di messaggi aventi a che fare con la tutela della nostra privacy. Tralasciando il fatto che già questo potrebbe essere, di per se, un buon motivo per turbarla, coloro che ci hanno scritto sono stati in larga parte i siti o portali web presso i quali negli

Ovvero "volere è potere" per raggiungere gli obiettivi. Immagino che molti di voi, soprattutto tra gli addetti ai lavori, potrebbero balzare dalla sedia leggendo un simile titolo e pensando: "Oddio! ancora una nuova tecnica per il posizionamento nei motori di ricerca?!". E allora vi tranquillizzo immediatamente; nulla di tutto ciò, e forse una considerazione legata non solo al mondo della SEO ma, un po' più in generale, alla vita di ognuno di

I motivi per cui si decide di frequentare un corso di fotografia non sono sempre gli stessi. Ciascuno di noi può essere mosso da motivazioni diverse, ma su un fattore, probabilmente, ognuna di queste motivazioni converge: ottenere il risultato desiderato usando la propria attrezzatura fotografica.   In Ab Com siamo fotografi professionisti, conosciamo e pratichiamo la fotografia da quasi vent'anni e sappiamo bene quanto sia frustrante per un fotografo, o meglio per

Da qualche mese le descrizioni nei risultati di ricerca di Google sono diventate più lunghe. Queste descrizioni vengono visualizzate sotto il link di ciascun risultato di ricerca. Google li chiama "snippet" e sono diventati un elemento importante nella valutazione della qualità dei contenuti collegati proprio a quei link. Il cambio di lunghezza è avvenuto nell'ultimo mese del 2017. Quindi, in primo luogo, perché le meta descrizioni di Google sono diventate così importanti? Sono strumentali

C’erano una volta le applicazioni per la ricerca di eventi e manifestazioni! E, a quanto pare, ci sono ancora e sono in ottima salute. Anzi, ora si aggiunge anche quella di Facebook che va ad affiancare le varie e più note Foursquare, Yelp, gli stessi Facebook Events, ecc. Si chiama Facebook Local ed arriva fresca fresca dagli Stati Uniti d’America dove, come spesso capita, ha completato il suo periodo di testing. Integrerà

Google ha rivelato che sta pianificando il lancio di un nuovo design per Gmail nelle prossime settimane. Il design aggiornato verrà visualizzato dagli utenti Gmail sul Web, avvicinandolo alle modifiche già effettuate sui dispositivi mobili. Il portale di news on line "The Verge" ha ottenuto in anteprima alcune schermate del nuovo design di Gmail che include alcuni elementi del Material Design di Google e una serie di nuove funzionalità introdotte originariamente

Come riportato dal portale web "Un Poco di Tutto", qualche giorno fa LinkedIn ha iniziato di nuovo a supportare gli hashtag cliccabili. Dopo averli disabilitati per diversi anni a causa della mancanza di utilizzo, decisione per altro discutibile, è arrivato il dietro front del social network dedicato ai profili e alle attività professionali. Ora sembra che LinkedIn voglia spingere l'uso degli hashtag come opzione di categorizzazione dei contenuti pubblicati sulla piattaforma, con